STORIA


Benvenuti
La Casa della serenità Mons.Piovella di pertinenza della Diocesi di Cagliari, nasce agli albori del XVIII secolo (1700 circa) come sede del Vescovo di Dolia per poi essere adibita, nel corso dei secoli successivi, ad usi diversi: intorno alla fine del 1800, infatti, è trasformato come seminario destinato all’educazione, formazione, istruzione e studio dei giovani da avviare all’impegno vocazionale dell’ordine sacerdotale. Complesso immobiliare, con annesso giardino, situato appunto in Dolianova, piazza San Pantaleo, prospiciente l’omonima Basilica di san Pantaleo.Dal 1960 fino agli anni 90, lo stabile è stato destinato a “Struttura Protetta per persone con problemi di natura psichiatrica” bisognosi di assistenza, dimessi dall’Ospedale psichiatrico. Trattandosi di inserimenti a carattere permanente o di lunga assistenza, la struttura viene a configurarsi, nel tempo, come Casa di Riposo per soggetti anziani parzialmente autosufficienti, mantenendo questa sua nuova configurazione fino ai primi anni ‘90, periodo in cui furono avviati i lavori di ristrutturazione, ultimati nell’anno 2002.
Attualmente è gestita dalle Suore Compassioniste Serve di Maria, congregazione religiosa fondata a Castellammare di Stabia Napoli, dalla beata Maria Maddalena Starace " Il Carisma che contraddistingue le Suore Compassioniste Serve di Maria, è quello di scorgere il volto compassionevole di Cristo in ogni uomo e soprattutto in coloro che soffrono, cercando di poter donare una luce nuova alla realtà improntandola sull’amore di Cristo.Con il loro operare, imitano Maria i piedi della croce, testimoniando che l’uomo non è mai solo e che nella sua vita può incontrare tanti cirenei, che non solo si fanno carico della sofferenza ma diventano suoi compagni di viaggio." (Impegno Cristiano)Scoprire i bisogni reali dell’uomo e darne una risposta • Dare significato ad una vita • Accompagnare l’intero viaggio di un’esistenza • Mettersi in ascolto di un “tu”!• Cercare di seminare il vero bene anche con semplici gesti di cura, un sorriso, un tenersi per mano, uno sguardo amorevole, un rimbocco di coperte, un momento di festa,il tutto, al ritmo di Dio."







------------------------------------------------------------------------------------------------------------ Domenica 17 febbraio 2013 Santi Sette Fondatori dell'Ordine dei Servi della Beata Vergine Maria-sec. XIII-XIV (brevi cenni) Intorno al 1233, mentre Firenze era sconvolta da lotte fratricide, sette mercanti membri di una compagnia laica di fedeli devoti della beata Vergine,legati tra loro dell'ideale evangelico della comunione fraterna e del servizio ai poveri, decisero di ritirarsi per far vita comune nella penitenza e nella contemplazione. Lasciate attività, case e beni ai poveri, verso il 1245 si ritirarono sul Monte Senario nei pressi di Firenze dove costruirono una piccola dimora e un oratorio dedicato a santa Maria. Molti si rivolgevano a loro per risolvere dubbi e angosce, tanto che essi decisero di dare inizio ad un Ordine dedicato alla Vergine, di cui si dissero Servi - l'Ordine dei Servi di Maria - adottando la Regola di sant'Agostino. Nel 1888 Leone XIII canonizzò i sette primi Padri, sepolti, insieme, a Monte Senario. Si tratta di San Bonfiglio, guida del gruppo laico e poi priore della nascente comunità. San Bonagiunta, priore tra il 1256 e il 1257,San Manetto artefice delle prime fondazioni in Francia,Sant'Amadio anima del gruppo, San Sostegno e Sant'Uguccione amici tra loro e Sant'Alessio zio di santa Giuliana. ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Natale 2012 a Casa Serena "Alleluia è nato il Salvatore del Mondo "Emanuele" Gesù il figlio di Dio."
25,novembre Solenne Festività "Cristo Re dei Re"Celebrazione Eucaristica Casa Serena Dolianova
Celebrata la solennità in onore di Cristo Gesù Re dei Re. La solenne celebrazione Eucaristica è stata officiata da don Cesare e da don Silvio.Presenti alla Santa Messa la superiora suor Ludovica, le consorelle,la dott.ssa Vicenzina Basciu resp. dip. aiuti umanitari dell'Ass.Int. Cavalieri della Cristianità e della Pace, il personale assistenziale con gli ospiti della Casa di riposo e i familiari. Galleria fotografica
25 novembre 2012 Casa Serena Dolianova - 18, settembre "Conviviale di commiato in occasione del trasferimento della rev.sup. suor Maria Luisa Giugno, e delle consorelle, Suor Valentina e Suor Elisabetta"Casa Serena Mos. Piovella -Dolianova
Organizzata dalla neo reverenda Superiora suor Ludovica Lali ,la festività è stata l’occasione per ripercorrere le varie tappe lavorative e sociali delle consorelle presso la Casa di riposo. La neo superiora suor Ludovica Lali nel dare il benvenuto ai presenti ha avuto parole di apprezzamento e di stima per l’impegno svolto presso la casa di riposo alla precedente reverenda superiora , ricordando che la stessa aveva ricoperto lo stesso incarico per oltre otto anni donando il suo carisma che la regola della congregazione vanta secondo la Fondatrice la beata suor Maria Maddalena della Passione: «Lo scopo principale dell'Istituto è di compatire Gesù appassionato e Maria Addolorata, indi il prossimo in tutti i suoi bisogni sì dello spirito che del corpo». Tra le persone invitate dalla Neo reverenda superiora Suor Ludovica spiccano, la dott.ssa Vicenzina Basciu responsabile aiuti umanitari Cavalieri della Cristianità e Pace nostri gemellati, il Presidente della Cooperativa Keer Dr. Salvatore Pintus che gestisce il personale, l'avv.to Dr.ssa Doriana Origa professionista molto vicina e presente alla Casa di Riposo ,la Dr.ssa Lucia Baire, i responsabili della Fraternità della Misericordia di Dolianova ,Marina e Andrea Agus ,ed infine una piccola rappresentanza del personale libero dal lavoro. Le nuove destinazioni per le Consorelle sono : suor Maria Luisa e Suor Elisabetta nella Regione Puglia, e Suor Valentina nella città di Chieti. Alla neo Superiora : Suor Ludovica Lali giunga il nostro augurio sincero per ciò che ora è, e per quanto domani saprà essere.
galleria fotografica

18 settembre 2012 Casa Serena -Dolianova- Video a cura dott.ssa Basciu "Le Consorelle ad un corso di formazione"











La struttura è costituita da una comunità alloggio con 14 posti letto che ospita persone autosufficienti e 2 case protette di 50 posti letto per persone non autosufficienti e con patologie che necessitano di un’assistenza specializzata e continua.La struttura ha un suo regolamento interno che serve per sfruttare e gestire al meglio le risorse umane e professionali. È stato redatto tenendo presente le esigenze degli ospiti, dei parenti e della gestione interna.


E'situata in un posto che richiama un clima sereno, tranquillo e soprattutto che apre il cuore alla meraviglia del creato. Ha degli spazi interni che sono circondati da tanta natura e da fiori che colorano la casa dando un tocco di vitalità e dinamicità. Il giardino ha come “visitatore” preferito l’ospite… lasciando incantati da tanta semplicità e bellezza!


Struttura Interna e Esterna


La gestione si avvale della collaborazione della Cooperativa Ker che fornisce servizi Socio Educativi con personale addetto è qualificato secondo le norme assistenziali vigenti suddiviso in ;OSS e Super OSS personale laico con la stessa qualifica, educatori, personale addetto alla cucina e alla mensa, personale addetto al guardaroba e all’igienizzazione quotidiana dei singoli locali.

L’ospite da noi si sente a casa propria perché la giornata è ritmata in modo tale che si crei un clima familiare. Sono presenti nella struttura educatori che hanno il compito professionale e umano di tenere attive le capacità fisiche, cognitive, spirituali e relazionali di ogni singolo ospite. Vengono svolti lavori come: memory training, laboratori di scrittura, stimolazione sensoriale, attività musicale, ginnastica dolce, laboratorio di disegno e pittura, lettura a tema, proiezione di film, attività ludica, e periodicamente vengono organizzate delle feste che hanno l’obiettivo di integrare ospiti, parenti e personale in una relazione sana ed efficace.


Anno Domini 2012

16 settembre 2012 Video in onore della Beata Maria Vergine Addolorata (a cura dott.ssa Basciu)Presente su YouTube



Mercoledì 5 settembre Festività cristiana "Beata Maria Maddalena Starace, O.S.M. Fondatrice delle Suore Compassioniste Serve di Maria.- Proclamata beata dal Santo Padre Giovanni Paolo II il 15 aprile 2007-
(Brevi Cenni)
Maria Maddalena nasce il 5 settembre 1845 a Castellamare di Stabia(Napoli); muore il 13 dicembre 1921.A 15 anni si legò a Dio con voti privati; a 21 anni, ancora come "monaca in casa", ricevette dal suo Vicario diocesano Francesco Saverio Petagna, l´abito di Terziaria Serva di Maria. Per la circostanza assunse il nome di Maria Maddalena della Passione. Era già da tempo impegnata nell´istruzione e nell' assistenza alle giovani,quando il suo Vescovo ottenne dal padre della Starace la donazione di una casa per accogliervi alcune orfane abbandonate, il numero crebbe in breve tempo, tanto che Maddalena della Passione ebbe bisogno di collaboratrici. Anche queste ottennero di vestire l´abito di Terziarie Serve di Maria. Il piccolo gruppo fu eretto in comunità religiosa, con superiora Maria Maddalena della Passione. Ciò avveniva nel 1869, anno di nascita della futura Congregazione delle Compassioniste Serve di Maria. La Fondatrice assistè alla promettente crescita della sua opera.Morì il 13 dicembre 1921.I suoi resti mortali riposano nel santuario del Sacro Cuore di Scanzano di Stabia.Sovrasta il sarcofago la scritta "Visse in umiltà, di preghiera, di sacrificio. Sua unica gloria l´esser Serva di Maria".





08, aprile "Pasqua di Resurrezione"
Sia la Pasqua di resurrezione per voi, pace armonia, serenità e amore.Serena festività



01,aprile Domenica delle Palme (Inizio Settimana Santa) Domenica delle Palme: Passione del Signore, in cui il Signore nostro Gesù Cristo, secondo la profezia di Zaccaria, seduto su di un puledro d’asina, entrò a Gerusalemme, mentre la folla gli veniva incontro con rami di palma nelle mani. Con della Passione del Signore, inizia la solenne annuale celebrazione della Settimana Santa, nella quale vengono ricordati e celebrati gli ultimi giorni della vita terrena di Gesù, con i tormenti interiori, le sofferenze fisiche, i processi ingiusti, la salita al Calvario, la crocifissione, morte e sepoltura e infine la sua Risurrezione.





Carnevale 2012




Anno Domini 2011

24,dicembre Natale a Casa Serena -Dolianova-
Galleria fotografica

Gesù nasce a Betlemme (8° a.C. Michea 5:2 Da te, o Betlemme, sebbene tra le più piccole città principali di Giuda, da te mi uscirà colui che sarà dominatore in Israele, le cui origini risalgono ai tempi antichi, ai giorni eterni.)





Giovedì 8 dicembre Festività Cristiana "Immacolata Concezione Regina del Mondo"

Dedicata all’IMMACOLATA CONCEZIONE
Le quattro candele –
Le quattro candele, bruciando, si consumavano lentamente.
Il luogo era talmente silenzioso,che si poteva ascoltare la loro conversazione.
La prima diceva:"IO SONO LA PACE,
ma gli uomini non mi vogliono:penso proprio che non mi resti altro da fare
che spegnermi!"Così fu e, a poco a poco, la candela si lasciò spegnere completamente.
La seconda disse:"IO SONO LA FEDE
purtroppo non servo a nulla. Gli uomini non ne vogliono sapere di me,
non ha senso che io resti accesa".Appena ebbe terminato di parlare, una leggera brezza soffiò su di lei e la spense. Triste , la terza candela a sua volta disse:
"IO SONO L'AMORE non ho la forza per continuare a rimanere accesa.
Gli uomini non mi considerano e non comprendono la mia importanza.
Troppe volte preferiscono odiare!"E senza attendere oltre, la candela si lasciò spegnere.
Un bimbo in quel momento entrò nella stanza e vide le tre candele spente.
"Ma cosa fate! Voi dovete rimanere accese,io ho paura del buio!"
E così dicendo scoppiò in lacrime. Allora la quarta candela, impietositasi disse:
"Non temere, non piangere: finchè io sarò accesa, potremo sempre
riaccendere le altre tre candele:IO SONO LA SPERANZA"
Con gli occhi lucidi e gonfi di lacrime,il bimbo prese la candela della speranza e riaccese tutte le altre.
CHE NON SI SPENGA MAI LA SPERANZA DENTRO IL NOSTRO CUORE...
e che ciascuno di noi possa essere lo strumento, come quel bimbo,capace in ogni momento di riaccendere
con la sua Speranza,la FEDE, la PACE e l'AMORE.
(autore anonimo)






18,settembre "Solenne Celebrazione Eucaristica dedicata alla festività della Vergine Addolorata, ricordata il 15 settembre."


27,agosto 2011 CONFERMA DI UN IMPEGNO 50° di professione religiosa
Suor M. Luisa Giugno


Festa grande, oggi 27 Agosto 2011, presso l’OASI DEL SACRO CUORE, a Castellammare di Stabia. Nel grandioso TEMPIO, dedicato al Cuore del Cristo, quindici Suore della Congregazione, festosamente circondate da Parenti, Amici e Consorelle, hanno riconfermato il loro “SI” di perpetua consacrazione a Dio, nella incondizionata accettazione di una “R E G O L A”, che la loro Fondatrice, la Beata Maria Maddalena Starace (1845-1921), aveva per esse proposto, durante la sua esistenza terrena, trascorsa nell’esemplare accoglienza della sofferenza, in questo stesso luogo, in cui Ella era nata e aveva trascorso tutta la sua preziosa esistenza.
Queste le Sorelle che nelle mani della Superiora Generale Madre M. Ermanna Luciano hanno riconfermato il loro impegno nell’ Istituto delle Suore Compassioniste Serve di Maria




15,agosto Assunzione della Beata Vergine Maria La reverenda superiora suor Maria Luisa Giugno unitamente a tutte le consorelle, augura una serena festività






28,luglio "Donazione con delibera straordinaria" (Dietro richiesta di Suor Valentina,stamane la Dr.ssa Basciu con delibera della Presidenza ha consegnato N. 1 Carrozzina Basculante Polifunzionale per gravi patologie alla Casa Serena di Dolianova,(nostri gemellati) per una giovane paziente affetta da gravi disturbi motori.)



25,luglio "Consegna alla Casa Serena di Dolianova Sponda per Minibus" (Stamane la Dr.ssa Basciu responsabile del Dip. Aiuti Umanitari dei Cavalieri della Cristianita’ e della Pace si è recata presso il Cav. Efisio Pilia che ha provveduto alla consegna e montaggio della sponda per disabili sul Minibus da 9 posti donato il 16 aprile alla Casa Serena Mons. Piovella di Dolianova.)La Presidenza e il Dip.Aiuti umanitari ringraziano per la donazione il nostro Cav. Domenico Mallardo.
Galleria Fotografica




16,luglio 2011 Dolianova Terzo Premio alla Mascotte della Casa Serena Franz "CANI IN PASSERELLA 2010"organizzato da AVAC (Associazione volontari amici dei cani.




19,giugno Solenne Ingresso del nuovo Vescovo Mons. Mosè Marcia nella Chiesa Cattedrale di Nuoro
«Eccomi, eccomi a te, mia diletta sposa, Chiesa nuorese. Ti ho amato da subito, da subito, a Benedetto XVI, ho detto sì». Alle 20.40 di ieri, con cinquemila persone che lo ascoltano con il fiato sospeso stipate tra le navate e il sagrato della Cattedrale di Santa Maria della neve accarezzato da un leggero maestrale, monsignor Mosè Marcia ricaccia dentro l'emozione e qualche comprensibile lacrima, e condensa in otto parole e una breve citazione delle beate Antonia Mesina e Maria Gabriella Sagheddu il suo primo programma spirituale da nuovo vescovo di Nuoro. «Siate generosi, tendete alla perfezione, vivete in pace».




08,maggio "Festività Cristiane" Madonna del Rosario e San Pantaleo Medico e Martire di Nicomedia"
Alla quindicina dopo la Pasqua del Signore, ricorre la festività di San Pantaleo Medico e Martire di Nicomedia, risparmiò il paese di Dolianova da una pestilenza che imperversava nel luogo. (Brevi cenni )Il 27 luglio del 305 veniva martirizzato a Nicomedia, capitale dell’Impero Romano d’Oriente, un giovane medico di nome Pantaleone o, secondo altre versioni, Panteleimon. Il martirio viene generalmente inscritto nella persecuzione di Diocleziano, ma secondo la convincente ricostruzione storica esso deve essere, più probabilmente messo sul conto del suo “cesare”, genero e successore Galerio. La vita e la morte del Martire hanno commosso uomini di tutte le epoche e suggerito anche notevoli interpretazioni artistiche tra cui le icone delle Chiese Orientali, che con il loro gran numero provano una venerazione popolare ininterrotta nei secoli.
Galleria Fotografica
Slide Album: Dolianova 08,maggio 20



28,aprile " La Presidenza ha deliberato una nuova donazione per il Nuovo Orfanotrofio gestito dalle Suore Compassioniste Serve di Maria. Clicca sull'immagine
Stamane la Dr.ssa Basciu ha consegnato alla rev.Superiora suor M.L.Giugno la nuova donazione per l'orfanotrofio di Palawan, isola delle Filippine.La donazione consistente in; N. 25 MAGLIE DI NUOVA FATTURA PER BIMBI ANNI 12-N. 08 CALZATURE SANITARIE PER LE CONSORELLE e N. 13 CALZATURE SANITARIE per i bambini ospiti della struttura,sarà recapitata da una consorella in visita presso l'orfanotrofio.






23,aprile "Articolo Unione Sarda" Clicca sull'immagine



22,aprile "Nostro articolo a cura Dr.ssa Basciu"Donazione Minibus. clicca sull'immagine







21,aprile 2011 "Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato stamane il nuovo Vescovo di Nuoro; Mons. Mosè Marcia"
(Brevi cenni)S.E. Mons. Mosè Marcia è nato a S. Sperate (CA) il 10 ottobre 1943. Ha frequentato la scuola media inferiore nel Seminario di Cagliari. Ha svolto gli studi teologici, conseguendo la Licenza in Teologia. È stato ordinato presbitero il 17 luglio 1973, a Cagliari, sua arcidiocesi di appartenenza.Ha ricoperto i seguenti uffici: Segretario particolare dell’Arcivescovo (1973-1984); Rettore del Seminario Arcivescovile (1984-1991); Parroco dei SS. Pietro e Paolo a Cagliari (1991-1999); Economo dell’arcidiocesi di Cagliari dal 1° ottobre 1999 al 2006. È stato pure Padre Spirituale del Seminario Regionale.Eletto alla sede Titolare di Vardimissa e Vescovo Ausiliare di Cagliari il 3 giugno 2006, è stato consacrato Vescovo l’8 settembre del medesimo anno.E' Segretario in seno alla Conferenza Episcopale Sarda.

17,aprile "Domenica delle Palme" galleria fotografica
Slide Album: 17,aprile 2011




16 aprile Dolianova (CA)"Cerimonia di Donazione Minibus Ducato 9 posti dall'Associazione Internazionale Cavalieri della Cristianità e della Pace e dal Cav. Efisio Pilia" (Con la benedizione impartita da S.E.R.Mons. Mosè Marcia Vescovo Ausiliare di Cagliari,la Dr.ssa Vicenzina Basciu responsabile Dipartimento aiuti umanitari, in rappresentanza del Presidente Don Francesco Maria Mariano d’Otranto e del Segretario Internazionale Donna Maria Grazia Pinato Mariano,in delegazione con il Cav.Efisio Pilia,la Dama Antonella Uras, il Socio Onorario Sig.Marco Melis e il Sig. Luciano Mocci rappresentante dell’associazione ACRA Nuraminis nostri associati, ha consegnato a Suor Maria Luisa Giugno delle suore compassioniste Serve di Maria responsabile della Struttura,un Minibus Ducato 9 posti utile per gli spostamenti delle persone anziane ospiti della vostra struttura. Il Presidente e la resp.dip.aiuti umanitari,ringraziano il nostro Cavalier Efisio Pilia per aver reso possibile la donazione, è solo grazie alla sua generosità dettata da un forte spirito missionario e caritatevole che siamo riusciti nell’opera. (Nostro Protocollo N. 39 clicca sull'immagine)

GALLERIA FOTOGRAFICA
Slide Album: Donazione Minibus



05,marzo 2011 "Festa di Carnevale per le persone ospitate con amici e parenti" Spettacolo di Burattini dal "Titolo I cinghiali del Santo" magicamente interpretato da Fabio dell'Associazione Mondo Animato. Presente in rappresentanza della Presidenza la Dr.ssa Basciu resp.dip.aiuti umanitari Ass.Int.Cavalieri della Cristianità e della Pace,in delegazione con la Dama Uras


17,febbraio Festività I SETTE SANTI FONDATORI Servi di Maria 1240 "Bonfiglio, Bonagiunta, Manetto, Amedeo, Uguccione, Sostegno, Alessio ",riposano a Monte Senario in un’ unico sepolcro,proclamati santi nel 1888 da papa Leone XIII. La Santa Messa è stata celebrata da don Alessandro Guiso.
(Presente la Dr.ssa Vicenzina Basciu resp. aiuti Umanitari dell'Ass.Internazionale Cavalieri della Cristianità e della Pace in rappresentanza della Presidenza) Galleria Fotografica



06,gennaio "La Reverenda Madre Sr.M.Ermanna Luciano in visita alla Casa Serena distribuisce i doni nella giornata dedicata all'Epifania del Signore."







Natale 2010
Slide Album: Casa della Serenità Do




07,dicembre Articolo a cura della Dr.ssa Basciu su Fai La Notizia. (Clicca sull'immagine)



21,novembre "Siamo Presenti su YouTube"I nostri video a cura Dr.ssa Basciu


Ogni domenica viene Celebrata la S. Messa con tutti gli ospiti e parenti e vengono evidenziati i momenti liturgici significativi della nostra fede (Avvento, Natale, Quaresima, Pasqua, Feste Mariane e Liturgiche) accompagnati da momenti di pietà quali: la recita del santo rosario, della via crucis, della via matris ecc…


Vi aspettiamo...In Cristo Gesù e Maria Santissima, le consorelle Compassioniste Serve di Maria.

Le nostre feste